Politica per la qualità

Ethos è una società di consulenza in grado di fornire ai propri clienti un elevato know how nell’ambito della formazione, comunicazione e marketing. L’obiettivo dell’azienda è sviluppare cultura promuovendo, istituendo, organizzando e coordinando progetti tesi alla crescita, al perfezionamento e alla ottimizzazione delle risorse personali e professionali sia di singoli individui che di gruppi ed organizzazioni.

Ethos ha sviluppato un Sistema di Gestione per la Qualità conforme alla Norma UNI EN ISO 9001:2015 al fine di attuare sistematicamente e raggiungere i seguenti obiettivi strategici:

  • ottenere e mantenere la certificazione di conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2008 del Sistema di Gestione per la Qualità presso un ente di certificazione accreditato aderente al MultiLateral Agreement (MLA);
  • tenere sotto controllo tutte le attività ordinarie e straordinarie che implicano la sopravvivenza e l’espansione dell’azienda in particolar modo attraverso la crescita professionale di tutto il personale interno cui viene richiesto un contributo in termini di partecipazione e collaborazione alla vita e alle problematiche societarie;
    pianificare, agire, verificare e migliorare il Sistema di Gestione per la Qualità come mezzo per il miglioramento continuo dei servizi a beneficio del cliente;
  • assicurare al cliente l’erogazione di un servizio conforme ai requisiti documentati con chiarezza e sottoscritti dal cliente stesso;
  • comunicare ai fornitori requisiti documentati chiari e rigorosi al fine di ottenere un reciproco beneficio attraverso una cosciente assunzione di responsabilità da parte di Ethos e del fornitore;
  • migliorare l’immagine dell’azienda e la soddisfazione professionale dei responsabili e del personale di Ethos;
  • tenere sotto controllo la qualità delle infrastrutture e degli ambienti di lavoro intesi quali supporti fondamentali all’erogazione dei corsi di formazione.

Questa politica verrà riesaminata almeno annualmente durante il Riesame da parte della direzione.

Roma, 01/09/2018

La Direzione